Palazzo Spinelli Group

Introduzione

Leggi la descrizione ufficiale

Palazzo Spinelli Associazione senza scopo di lucro È stata fondata nel 1998. L'obiettivo di Palazzo Spinelli è salvaguardare il patrimonio culturale mondiale promuovendo, organizzando e gestendo iniziative per lo studio, la conservazione, il restauro, la promozione e la fruizione del patrimonio culturale e artistico.

Palazzo Spinelli opera in oltre trenta diversi paesi, organizzando corsi di formazione e corsi di aggiornamento per le persone che lavorano nel campo della gestione del patrimonio culturale, della conservazione, del restauro, del turismo culturale e ambientale e anche l'organizzazione di eventi. L'associazione svolge anche progetti in collaborazione con autorità pubbliche e aziende private come la Commissione Europea, l'UNESCO e il Ministero degli Esteri italiano. Il nostro lavoro con il Ministero è svolto nell'ambito di accordi di cooperazione nei settori della scienza, della tecnologia e della cultura sottoscritti da oltre 40 governi in tutto il mondo.

Palazzo Spinelli ha oltre 15 anni di esperienza in campo con più di 300 corsi master completati e oltre 1700 laureati, rendendolo un punto di riferimento sia in Italia che all'estero. L'associazione offre anche una formazione pratica, una pianificazione, un funzionamento e una risposta al mercato del lavoro, è costantemente all'avanguardia nel restauro e nella conservazione del settore.

La nostra missione

"Contribuire all'educazione e all'uso consapevole del patrimonio artistico e culturale dell'umanità, sviluppando modelli di governance volti ad aumentare un senso di appartenenza, interesse, rispetto e consapevolezza delle proprie culture e degli altri".

Accreditamento

Palazzo Spinelli è un'istituzione accreditata dell'autorità regionale toscana (Regione Toscana - Decreto n. 1722 del 25 marzo 2003) e fin dalla sua istituzione ha tenuto corsi riconosciuti dal Ministero per l'istruzione e il benessere pubblico (ai sensi della legge 845 del 21/12/1978). Dal 2010 è stato anche membro dell'ELIA (Lega Europea degli Istituti delle Arti), ed è leader nella sezione di Conservazione e Restauro della Lega.

Il sistema di qualità

L'Istituto ha una politica di qualità certificata secondo gli standard ISO 9001: 2008. Il nostro obiettivo è migliorare continuamente i processi e le procedure dell'Istituto, incoraggiare i cambiamenti all'interno della struttura e promuovere continui scambi culturali con la nostra società.

Palazzo Spinelli promuove l'idea che l'insegnamento non abbia solo un impatto sulla coscienza umana, civile e culturale degli allievi, ma serve anche a trasferire conoscenze essenziali e conoscenze professionali, nonché fornire le competenze per riconoscere e adattarsi al nostro Cambiando la società e il mondo degli affari.

Palazzo Spinelli ha i seguenti obiettivi:

  • Creare iniziative di formazione basate su un'analisi reale dei requisiti professionali e di insegnamento
  • Organizzare attività che garantiscano condizioni ottimali per la fornitura di servizi per garantire un apprendimento efficiente
  • Promuovere e sviluppare le risorse umane relative per lavorare sulla creazione e realizzazione di attività di formazione
  • Promuovere la collaborazione con autorità pubbliche nazionali e internazionali e aziende private per facilitare la circolazione illimitata di professionisti qualificati
  • Prova i metodi di insegnamento innovativi legati alle competenze, alle attività manageriali e professionali

Per raggiungere questi obiettivi, Palazzo Spinelli organizza eventi culturali e scientifici in Italia e all'estero, collaborando con autorità pubbliche e aziende private. Tutte le iniziative hanno lo scopo di diffondere le conoscenze conoscitive artistiche, scientifiche e culturali, nonché facilitare la ricerca, la conservazione e la fruizione del patrimonio culturale e artistico.

membri

Sin dalla sua creazione, l'Istituto si è unito a numerose reti nazionali ed internazionali, nonché a partenariati il ​​cui obiettivo specifico è la conservazione del patrimonio culturale e di un mondo economico.

Particolarmente negli ultimi anni, le priorità dell'Istituto sono state innestate nel più ampio processo europeo di sviluppo culturale, volte a produrre un grande sforzo per lasciare la crisi e creare condizioni per un tasso di occupazione economico e più elevato.

La strategia Europa 2020 è un piano di crescita unico, fino ad investimenti più efficaci nell'istruzione, nella ricerca e nell'innovazione. Grazie alla scelta decisiva a favore di un'economia mirata alla protezione dell'ambiente e della sostenibilità, la strategia mira a creare più posti di lavoro e ridurre la disoccupazione.

Attualmente l'Istituto aderisce alle seguenti organizzazioni:

  • ELIA (Lega europea degli Istituti d'arte), Amsterdam
  • Europa Nostra, Olanda
  • Fondazione Anna Lindh, Egitto
  • FAI (Fondo Ambiente Italiano), Italia
  • FME (Fondation au Mérite Européen), Lussemburgo
  • ICFAD (Consiglio internazionale delle Belle Arti del Consiglio), USA
  • SEMA (Société d'Encouragement aux Métiers d'Art), Francia
  • Città Infinite, Italia
  • Associazione Partners Palazzo Strozzi (membro onorario), Firenze

Palazzo Spinelli è membro del Consiglio di amministrazione di ELIA (European League of Institutes of Arts) con sede a Amsterdam e svolge un ruolo di primo piano tra le istituzioni membri che lavorano in conservazione e restauro.

ELIA è la più grande rete di istituzioni di belle e arti applicate in Europa ed ha più di 400 membri che attirano oltre 350.000 studenti.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese
  • Italiano

Visualizza i corsi » Visualizzazione Master »

Corsi di studio

Questa scuola offre anche:

Corsi

Maestri In Mostra E Museo

Campus A tempo pieno 1500 orario October 2018 Italia Firenze

L'obiettivo del corso è quello di fornire conoscenze teoriche e pratiche per lavorare nella progettazione di percorsi, attrezzature, installazioni e esperienze per il godimento del patrimonio culturale con particolare attenzione alla zona dei musei. [+]

L'obiettivo del corso è quello di fornire conoscenze teoriche e pratiche per lavorare nella progettazione di percorsi, attrezzature, installazioni e esperienze per il godimento del patrimonio culturale con particolare attenzione alla zona dei musei. CONTESTO Nella maggior parte dei paesi europei è in corso un processo di "democratizzazione" della cultura, l'uso sempre più diffuso della tecnologia interattiva e dei dispositivi personali. La stessa necessità è evidente per il rinnovo e il mantenimento delle "industrie culturali" e hanno contribuito alla domanda di nuove tendenze e strategie nel patrimonio culturale. Il design degli spazi museali nel nuovo paesaggio culturale richiederà professionisti con competenze morbide e interdisciplinari che combinano la cultura classica con la conoscenza dei nuovi strumenti e delle nuove tecnologie in grado di progettare esperienze e hypermedia immersive. Obiettivi L'obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le conoscenze teoriche e pratiche per poter lavorare nella progettazione di percorsi, attrezzature, installazioni e esperienze per il godimento del patrimonio culturale che si concentra nell'area dei musei. In particolare, il processo di formazione, caratterizzato da un forte approccio interdisciplinare tra architettura, progettazione e comunicazione di tradizionali e multimediali e in grado di fornire utili conoscenze alla gestione e di utilizzare le competenze coinvolte nello sviluppo di progetti complessi. Profilo professionale Il percorso formatizza i professionisti per poter progettare, pianificare e gestire corsi, mostre e installazioni di patrimonio culturale nei musei e più lontano. Una figura in grado di intervenire nella definizione formale, nella semantica, nella tecnica e nella tecnologia di una mostra... [-]

Maestri Nella Gestione Degli Eventi Delle Arti Dello Spettacolo

Campus A tempo pieno 1500 orario October 2018 Italia Firenze

Il corso Masters ha un doppio approccio teorico-pratico basato su specifici ruoli professionali attuali richiesti nel settore. L'obiettivo del corso è quello di formare manager colti e esperti che sono in grado di tenere il passo con l'innovazione ei cambiamenti significativi che accadono nel settore [+]

Il corso Masters ha un doppio approccio teorico-pratico basato su specifici ruoli professionali attuali richiesti nel settore. L'obiettivo del corso è quello di formare manager colti e esperti che sono in grado di tenere il passo con l'innovazione ei cambiamenti significativi che accadono nel settore. CONTESTO La gestione degli eventi è un settore in rapida crescita e molto complesso nel settore dei servizi non solo per le sue qualità ricreative, ma anche per il suo potere di comunicazione. La grande forza di questo settore d'impresa è che un evento ben organizzato è in grado di soddisfare ospiti e partecipanti su più livelli - un evento non è solo una deviazione per i partecipanti ma uno strumento capace di unire grandi corpi di giovani in un evento specifico, E nel migliore dei casi intorno ad un'idea specifica. Per questo ha bisogno di una gestione efficiente e serio che sfrutti tutti i suoi significati specifici e tutte le sue potenziali azioni. In questo senso, l'Italia continua a stimolare l'immaginazione collettiva a livello internazionale a causa della sua storia, tesori d'arte e stile di vita, creando una risorsa preziosa attraverso il turismo che contribuisce in gran parte all'economia del Paese. È per questo che è sempre più importante trovare ed educare i lavoratori professionisti con un approccio imprenditoriale alla gestione degli eventi. Nonostante ciò, non ci sono state nuove campagne di rinnovamento o aggiornate sulle conoscenze richieste e sulle competenze necessarie per lavorare in questo importante settore. Obiettivi Questo corso di Master ha... [-]

Maestri Nella Gestione Del Patrimonio Culturale

Campus A tempo pieno 1500 orario February 2018 Italia Firenze

I master intendono preparare i candidati laureati che intendono lavorare nel settore del patrimonio culturale. Fornire agli studenti un perfetto equilibrio delle competenze accademiche e professionali con un approccio pratico ed esperto. [+]

I master intendono preparare i candidati laureati che intendono lavorare nel settore del patrimonio culturale. Fornire agli studenti un perfetto equilibrio delle competenze accademiche e professionali con un approccio pratico ed esperto. CONTESTO Negli ultimi decenni i musei, il lavoro artistico e il patrimonio culturale non hanno mai suscitato molta interesse e non hanno avuto rilevanza sociale fino alla prima collezione d'arte del XVIII secolo. Il numero di pubblico che cresce sensibilmente e di interesse nel patrimonio culturale è aumentato in modo significativo, grazie alla creazione di nuovi musei, alla ristrutturazione di edifici storici, alla proliferazione di mostre temporanee, alla nascita di nuove forme di turismo culturale e al restauro e Conservazione dei servizi culturali. Di fronte a questo fenomeno, non è stato rinnovato forme nel finanziamento e gestione di strutture dedicate a fornire servizi più complessi e variegati al pubblico. Inoltre, se l'Italia è considerata un modello per quanto riguarda le iniziative di conservazione e restauro delle opere d'arte del patrimonio culturale, allora c'è un innegabile divario tra l'Italia e molti paesi industrializzati, in termini di marketing, comunicazione, realizzazione e strategie di gestione. Obiettivi Il Master intende preparare gli studenti che intendono lavorare nel settore del patrimonio culturale, concentrandosi sulle aree specifiche trascurate nei programmi accademici attraverso un approccio puramente operativo. Per raggiungere questo obiettivo, gli studenti avranno l'opportunità di sviluppare le proprie tecniche di gestione e di organizzazione sviluppando un piano di marketing, comunicazione e miglioramento per un cliente in zona Firenze. L'approccio interdisciplinare fornirà ai partecipanti una... [-]

Maestri Nella Gestione Di Eventi Culturali E Artistici

Campus A tempo pieno 1500 orario October 2018 Italia Firenze

Il compito principale di questo Master è quello di fornire le conoscenze e le competenze necessarie per preparare e organizzare mostre e manifestazioni artistiche e programmare eventi culturali in tutte le loro fasi dalla prima redazione alla gestione degli aspetti dell'organizzazione tecnica come il coordinamento Risorse umane e collaboratori. [+]

Il compito principale di questo Master è quello di fornire le conoscenze e le competenze necessarie per preparare e organizzare mostre e manifestazioni artistiche e programmare eventi culturali in tutte le loro fasi dalla prima redazione alla gestione degli aspetti dell'organizzazione tecnica come il coordinamento Risorse umane e collaboratori. CONTESTO La gestione degli eventi artistici e culturali è un settore in rapida crescita nel settore dei servizi non solo per le sue qualità ricreative, ma anche per il suo potere di comunicazione e per il suo rapporto con i soggetti interessati. Per creare eventi più innovativi e affascinanti, i candidati dovranno sviluppare nuove e avanzate competenze in termini di strategie di marketing, comunicazione e gestione e approfondire le loro conoscenze nei settori della Storia dell'Arte, della Museologia, della Museografia e del Raffreddamento dei Fondi. Obiettivi Il compito principale di questo Maestro è quello di fornire le conoscenze e le competenze necessarie per preparare e organizzare mostre e eventi artistici; Nella progettazione di eventi culturali, dalla prima redazione alla gestione degli aspetti dell'organizzazione tecnica come il coordinamento delle risorse umane e dei collaboratori. Al fine di raggiungere questo obiettivo, i Masters apprendono gli studenti con un approccio pratico ed esperto ai problemi del settore e alla dinamica lavorativa. Gli studenti dovrebbero lavorare come team per organizzare un vero e proprio progetto ad esempio una mostra d'arte. Profilo professionale Il profilo professionale definito da questo corso è quello di un manager con un alto livello di esperienza culturale e di buone conoscenze... [-]

Maestri Nelle Tecnologie Integrate Per Il Patrimonio Culturale

Campus A tempo pieno 1500 orario October 2018 Italia Firenze

Il Master intende formare professionisti capaci di comprendere i temi e di una possibile promozione sostenibile dei Beni Culturali. Allo stesso tempo, essere in grado di utilizzare adeguatamente le tecnologie digitali avanzate applicabili al sistema e al museo per la realizzazione di processi di comunicazione e miglioramento. [+]

Il Master intende formare professionisti capaci di comprendere i temi e di una possibile promozione sostenibile dei Beni Culturali. Allo stesso tempo, essere in grado di utilizzare adeguatamente le tecnologie digitali avanzate applicabili al sistema e al museo per la realizzazione di processi di comunicazione e miglioramento. CONTESTO Nella società attuale, il concetto di patrimonio culturale è stato coinvolto in un importante processo di evoluzione. Comprende ora aspetti fisici e immateriali sempre più numerosi. Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT) e lo sviluppo di sistemi informatici hanno aperto la possibilità di conoscenza trasmissibile, ad esempio: mostre d'arte virtuale, ricostruzioni 3D dei luoghi storici, banche dati del patrimonio culturale e molto altro ancora. Nonostante questo, troppo spesso questo potenziale rimane inespresso e ancora non raggiunge il pubblico come dovrebbe e potrebbe. Obiettivi Il corso intende sviluppare l'educazione professionale dei lavoratori e consentire loro di comprendere i problemi della promozione sostenibile dei beni culturali. Il corso fornisce tutte le competenze necessarie per utilizzare correttamente le tecnologie avanzate digitali in un sistema museale per facilitare il processo di comunicazione e valutazione interna ed esterna. Questo è il motivo per cui il programma comprende lo studio di argomenti fondati soprattutto sullo sviluppo di tutte le principali competenze tecnologiche su cui si basa il ruolo professionale del promotore del patrimonio. Profilo professionale L'esperto in ICT (Information Communication Technology) è un lavoratore professionista che opera nel settore dei servizi alle imprese del settore e alle istituzioni del patrimonio culturale. Gli studenti potranno, alla fine del... [-]

Restauro Degli Affreschi

Campus A tempo pieno 3 anni January 2018 Italia Firenze

Il corso dà la qualifica del Collaborator Restorer nel settore del restauro degli affreschi. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. [+]

Il corso dà la qualifica del Collaborator Restorer nel settore del restauro degli affreschi. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. L'Italia è conosciuta per il suo straordinario patrimonio artistico e culturale con una rete di cinquemila siti museali e archeologici e 49 siti di "valore universale eccezionale" dell'UNESCO. Questi monumenti, chiese e musei attirano turisti che generano circa 10 miliardi di euro l'anno. I nostri siti di eredità testimoniano la cultura / la civiltà occidentale, oltre ad essere una risorsa straordinaria per l'economia del paese. Promuovere il nostro patrimonio culturale ha portato ad investimenti enormi nella conservazione e nel restauro. Il settore, pertanto, ha bisogno di professionisti che hanno una formazione completa nella storia dell'arte (e umanistiche), in materie tecnologico-scientifiche e nelle eccellenti capacità lavorative. Il corso Dal 1982 i tecnici e gli insegnanti dell'Istituto, con il coinvolgimento di oltre 600 laureati, hanno realizzato oltre 2200 progetti di restauro in collaborazione con le autorità pubbliche di arti e le aziende private. Grazie all'ampia esperienza dell'Istituto, ha lavorato su progetti di partnership in tutti i settori legati al restauro di affreschi, intonaco, stucchi e strutture architettoniche. Tutti i laboratori sono coordinati da uno o più esperti del settore con oltre 20 anni di esperienza. Profilo professionale L'Istituto organizza corsi professionali che rilasciano la qualifica di Tecnici per la Restaurazione del Patrimonio Culturale (Restauro Collaboratore), approvati dalla Regione Toscana in conformità alla Legge 32/2002 e seguendo gli standard approvati dalla Conferenza delle Regioni Italiane del 27 ottobre 2011... [-]

Restauro Di Carta

Campus A tempo pieno 3 anni January 2018 Italia Firenze

Il corso rilascia la qualifica di Collaborator Restorer nel settore del restauro della carta. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. [+]

Il corso rilascia la qualifica di Collaboratore Ripristino Nel settore del restauro della carta. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. L'Italia è conosciuta per il suo straordinario patrimonio artistico e culturale con una rete di cinquemila siti museali e archeologici e 49 siti di "valore universale eccezionale" dell'UNESCO. Questi monumenti, chiese e musei attirano turisti che generano circa 10 miliardi di euro l'anno. I nostri siti di eredità testimoniano la cultura / la civiltà occidentale, oltre ad essere una risorsa straordinaria per l'economia del paese. Promuovere il nostro patrimonio culturale ha portato ad investimenti enormi nella conservazione e nel restauro. Il settore, pertanto, ha bisogno di professionisti che hanno una formazione completa nella storia dell'arte (e umanistiche), in materie tecnologico-scientifiche e nelle eccellenti capacità lavorative. Il corso Dal 1978, i tecnici e gli insegnanti dell'Istituto, con il coinvolgimento di oltre 300 laureati, hanno realizzato oltre 2700 progetti di restauro in collaborazione con le autorità pubbliche di arti e le aziende private. Grazie all'ampia esperienza dell'Istituto, ha lavorato su progetti di partnership in tutti i settori legati al restauro di libri, rotoli, stampe, disegni e altri manufatti. Tutti i laboratori sono coordinati da uno o più esperti del settore con oltre 20 anni di esperienza. Profilo professionale L'Istituto organizza corsi professionali che rilasciano la qualifica di Tecnici per la Restaurazione del Patrimonio Culturale (Restauro Collaboratore), approvati dalla Regione Toscana in conformità alla Legge 32/2002 e seguendo gli standard approvati dalla Conferenza delle Regioni Italiane del 27 ottobre... [-]

Restauro Di Dipinti Su Tela E Legno

Campus A tempo pieno 3 anni January 2018 Italia Firenze

Il corso rilascia la qualifica di Collaboratore Restauratore nel settore del restauro di dipinti. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. [+]

Il corso rilascia la qualifica di Collaboratore Restauratore nel settore del restauro di dipinti. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. CONTESTO L'Italia è conosciuta per il suo straordinario patrimonio artistico e culturale con una rete di cinquemila siti museali e archeologici e 49 siti di "valore universale eccezionale" dell'UNESCO. Questi monumenti, chiese e musei attirano turisti che generano circa 10 miliardi di euro l'anno. I nostri siti di eredità testimoniano la cultura / la civiltà occidentale, oltre ad essere una risorsa straordinaria per l'economia del paese. Promuovere il nostro patrimonio culturale ha portato ad investimenti enormi nella conservazione e nel restauro. Il settore, pertanto, ha bisogno di professionisti che hanno una formazione completa nella storia dell'arte (e umanistiche), in materie tecnologico-scientifiche e nelle eccellenti capacità lavorative. Il corso Dal 1978, i tecnici e gli insegnanti dell'Istituto, con il coinvolgimento di oltre 2100 laureati, hanno realizzato oltre 5500 progetti di restauro in collaborazione con le autorità pubbliche di arti e le aziende private. Grazie all'ampia esperienza dell'Istituto, ha lavorato su progetti di partenariato in tutti i settori legati al restauro di dipinti su tela e legno. Tutti i laboratori sono coordinati da uno o più esperti del settore con oltre 20 anni di esperienza. Profilo professionale L'Istituto organizza corsi professionali che rilasciano la qualifica di Tecnici per la Restaurazione del Patrimonio Culturale (Restauro Collaboratore), approvati dalla Regione Toscana in conformità alla Legge 32/2002 e seguendo gli standard approvati dalla Conferenza delle Regioni Italiane del 27 ottobre 2011... [-]

Restauro Di Manufatti Archeologici, Ceramiche E Vetro

Campus A tempo pieno 3 anni January 2018 Italia Firenze

Il corso rilascia la qualifica del tecnico per la restaurazione del patrimonio culturale (Collaborator Restorer) nel settore del restauro della ceramica e del vetro. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. [+]

Il corso rilascia la qualifica di Tecnico di restauro dei beni culturali (Collaboratore Restauratore) Nel settore del restauro di ceramica e vetro. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. L'Italia è conosciuta per il suo straordinario patrimonio artistico e culturale con una rete di cinquemila siti museali e archeologici e 49 siti di "valore universale eccezionale" dell'UNESCO. Questi monumenti, chiese e musei attirano turisti che generano circa 10 miliardi di euro l'anno. I nostri siti di eredità testimoniano la cultura / la civiltà occidentale, oltre ad essere una risorsa straordinaria per l'economia del paese. Promuovere il nostro patrimonio culturale ha portato ad investimenti enormi nella conservazione e nel restauro. Il settore, pertanto, ha bisogno di professionisti che hanno una formazione completa nella storia dell'arte (e umanistiche), in materie tecnologico-scientifiche e nelle eccellenti capacità lavorative. Il corso Dal 1982 i tecnici e gli insegnanti dell'Istituto, con il coinvolgimento di oltre 500 laureati, hanno realizzato oltre 5000 progetti di restauro in collaborazione con le autorità pubbliche di arti e le aziende private. Grazie all'ampia esperienza dell'Istituto, ha lavorato su progetti di partnership in tutti i settori legati al restauro di ceramiche e manufatti archeologici. Tutti i laboratori sono coordinati da uno o più esperti del settore con oltre 20 anni di esperienza. Profilo professionale L'Istituto organizza corsi professionali che rilasciano la qualifica di Tecnici per la Restaurazione del Patrimonio Culturale (Restauro Collaboratore), approvati dalla Regione Toscana in conformità alla Legge 32/2002 e seguendo gli standard approvati dalla Conferenza delle... [-]

Restauro Di Pietra E Mosaici

Campus A tempo pieno 3 anni January 2018 Italia Firenze

Il corso rilascia la qualifica del tecnico per la restaurazione del patrimonio culturale (Collaborator Restorer) nel settore del restauro della pietra e dei suoi derivati ​​e mosaici. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. [+]

Il corso rilascia la qualifica di Tecnico di restauro dei beni culturali (Collaboratore Restauratore) Nel settore del restauro della pietra e dei suoi derivati ​​e dei mosaici. Oltre il 60% del programma triennale è un lavoro pratico. CONTESTO L'Italia è conosciuta per il suo straordinario patrimonio artistico e culturale con una rete di cinquemila siti museali e archeologici e 49 siti di "valore universale eccezionale" dell'UNESCO. Questi monumenti, chiese e musei attirano turisti che generano circa 10 miliardi di euro l'anno. I nostri siti di eredità testimoniano la cultura / la civiltà occidentale, oltre ad essere una risorsa straordinaria per l'economia del paese. Promuovere il nostro patrimonio culturale ha portato ad investimenti enormi nella conservazione e nel restauro. Il settore, pertanto, ha bisogno di professionisti che hanno una formazione completa nella storia dell'arte (e umanistiche), in materie tecnologico-scientifiche e nelle eccellenti capacità lavorative. Il corso Dal 1982 i tecnici e gli insegnanti dell'Istituto, con il coinvolgimento di oltre 500 laureati, hanno realizzato oltre 5000 progetti di restauro in collaborazione con le autorità pubbliche di arti e le aziende private. Grazie all'ampia esperienza dell'Istituto, ha lavorato su progetti di partnership in tutti i settori legati al restauro di pietre, mosaici e derivati ​​di pietra. Tutti i laboratori sono coordinati da uno o più esperti del settore con oltre 20 anni di esperienza. Profilo professionale L'Istituto organizza corsi professionali che rilasciano la qualifica di Tecnici per la Restaurazione del Patrimonio Culturale (Restauro Collaboratore), approvati dalla Regione Toscana in conformità alla Legge 32/2002... [-]

Video

Palazzo Spinelli Group