Università, scuole e college a Padova in Italia

Le migliori Scuole e università a Padova in Italia 2018

Università e business school di Padova. Trovate tutte le informazioni circa le migliori università in classifica a Padova qui, e contattarli direttamente!

5 Risultati in Padova

University of Padova School of Economic and Political Sciences

Italia Padova October 2018

Il Università Centro per i diritti umani, Fondata nel 1982, si propone di contribuire alla realizzazione di quella che è spiegato nell'articolo 1.2 dello Statuto dell'Università degli Studi di Padova, in cui si legge: L'Università di Padova, in conformità ai principi della Costituzione della Repubblica Italiana e di le proprie tradizioni che risalgono al 1222 e sono riassunte nel motto Universa Universis Patavina Libertas, afferma il suo carattere pluralistico e indipendenza da q… [+] ualsiasi intolleranza e la discriminazione di natura ideologica, religiosa, politica, o economica. Esso mira a promuovere la realizzazione di una cultura fondata su valori universali come i diritti umani, la pace, la salvaguardia dell'ambiente e la solidarietà internazionale. La vocazione originaria del Centro per i diritti umani è stato: per aumentare la "conoscenza" interdisciplinare sui diritti umani (delle persone e dei popoli) - per condividere pervasivo contenuti teorici ed applicativi di questa "conoscenza" - per educare in modo da rendere la "conoscenza" operare in modo produttivo in l'ambiente sociale e politico il Centro è la prima risposta strutturale del sistema universitario italiano alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo e alle raccomandazioni di importanti istituzioni internazionali come le Nazioni Unite, l'UNESCO e il Consiglio d'Europa. Il Centro ospita il Cattedra UNESCO “Diritti umani, la democrazia e la pace” dell'Università degli Studi di Padova, Il Monnet Centro europeo di eccellenza Jean “Il dialogo interculturale, i diritti umani e la governance multi-livello” e anche gestisce l'Archivio Regionale “Pace Diritti Umani - Peace Human Rights” istituito dalla Regione del Veneto nel 1988. Obiettivi del Centro I principali obiettivi del Centro sono: per promuovere la ricerca interdisciplinare e pubblicazioni in materia di diritti umani e dei diritti dei popoli, la pace e la sicurezza umana, la democrazia e il buon governo, beneficiando anche della collaborazione con le istituzioni internazionali, come l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, l'UNESCO, la Consiglio d'Europa e l'Unione europea; a promuovere attività di informazione, educazione e formazione in materia di diritti umani universalmente riconosciuti alla luce della loro interdipendenza e indivisibilità; per favorire l'integrazione dei diritti umani all'interno dei sistemi universitari e scolastici nazionali; di contribuire alla internazionalizzazione dell'Università, in particolare attraverso la partecipazione alle reti europee e internazionali di centri universitari di diritti umani, cattedre UNESCO e cattedre Jean Monnet; per fornire il supporto per la Cattedra UNESCO “Diritti umani, democrazia e pace” fondato (1999) per mezzo di un memorandum tra l'università e l'UNESCO; di partecipare alle attività promosse dal Centro interuniversitario europeo in diritti dell'uomo e democratizzazione anche come fondatore dell'università del Master europeo di laurea in diritti dell'uomo e democratizzazione della suddetta Centro Europeo; a collaborare con mediatori e altre istituzioni regionali e nazionali per i diritti umani, in particolare con la Regione del Veneto, come previsto dalla normativa regionale in materia per la promozione della cultura dei diritti umani e della pace, e con le organizzazioni della società civile. Struttura e organizzazione Consiglio direttivo Con il Decreto del 26 aprile 2016, il Rettore ha nominato il nuovo Consiglio Direttivo del Centro Universitario, che è composto dai seguenti professori: Gabriella Salviulo (Macroarea 1), Roberto De Vogli (Macroarea 2), Marcello Ghilardi (Macroarea 3) , Arrigo Opocher (Macroarea 3), Carlotta Sorba (Macroarea 3), Antonio Papisca (Cattedra UNESCO “diritti umani, democrazia e della pace”) e dal Dr. Benedetta Bixio (direttore amministrativo). Direttore Con conseguente Decreto del 20 giugno 2016, il Rettore, in accordo con il Consiglio Direttivo, ha confermato il professor Marco Mascia, come il direttore della University Human Rights Centre. [-]


University of Padova Department of Economics and Management

Italia Padova October 2018

Il Dipartimento di Economia e Management "Marco Fanno" è uno dei più giovani Reparti in una delle più antiche università europee: l'Università di Padova, la cui origine risale al 1222. Il Dipartimento è stata fondata nel 1990 e divenne ben presto un importante centro nel settore dell'istruzione superiore di scienze aziendali ed economiche. Infatti, nel luglio 2012 il Dipartimento di Economia e Gestione di Padova ha classificato # 1 per il 7 ° anno consecutivo dal famoso istitu… [+] to di ricerca italiano - Censis. La classifica si è basata su vari indicatori che misurano la qualità dell'insegnamento e la probabilità di trovare gli studenti eccellenti posti di lavoro. Academic Excellence I nostri accademici, che sono costantemente arrivando con metodi di insegnamento innovativi, sono coinvolti in progetti che coprono aree diverse. Tale ampiezza di interessi scientifici e delle competenze ha innescato la costruzione di diversi gruppi di ricerca interdisciplinare i cui membri affrontare i problemi del mondo reale da punti di vista diversi e nuovi. Inoltre, gli studenti sono previsti periodi di formazione in aziende private, enti pubblici, centri di ricerca e organizzazioni non-profit per aiutare con le loro prospettive per il futuro una volta che lasciano l'Università. Esperienza internazionale L'Ufficio Relazioni Internazionali è dedicata al potenziamento dei partenariati internazionali e le esperienze multinazionali e multiculturali al fine di offrire opportunità globali per gli studenti internazionali. Gli studenti provengono da più di 50 paesi e abbiamo più di 60 partner internazionali. Utilizziamo le relazioni internazionali come strumento per perfezionare il contenuto di percorsi educativi, e per consentire ai nostri studenti di godere dei benefici della globalizzazione, nei suoi aspetti più positivi. [-]


DIEFFE Job's Academy

Corsi Italia Padova Verona October 2018

DIEFFE ACADEMY: 30 ANNI DI ESPERIENZA AL TUO FIANCOPer oltre 30 anni, DIEFFE Academy ha fornito con successo programmi educativi a società e giovani adulti che cercano un impiego oa coloro che sono già impiegati ma che desiderano perseguire nuove opportunità professionali. Siamo un Istituto di formazione certificato ISO 9001 riconosciuto dalla Regione Veneto e dal Ministero del Lavoro e dell'Istruzione italiano. DIEFFE certificazioni DIEFFE sono valide in tutta Europa e … [+] riconosciute in tutto il mondo secondo l'EQF: European Qualification Framework.I nostri numeri sono ciò che ci colloca tra le migliori scuole europee: oltre 2.600 studenti, 60.000 ore di formazione, 2 milioni di ore di formazione per studente e 4.500 aziende partner.Lo scopo principale di DIEFFE Academy è quello di insegnare agli studenti stranieri l'arte di cucinare e di fornire loro la conoscenza dell'autentico "modo italiano". Crediamo che il modo migliore per imparare l'arte culinaria sia studiare in un ambiente professionale dove praticare con alcuni dei migliori chef del settore. Per noi, non esiste un modo migliore di quello pratico. [-]


University of Padova

Italia Padova October 2018

L'Università di Padova è una delle sedi più antiche e prestigiose d'Europa di apprendimento; si tratta di una università multidisciplinare che mira a fornire agli studenti sia la formazione professionale e un background culturale solido. Una qualifica presso l'Università di Padova, è un simbolo di aver raggiunto un obiettivo ambizioso, quello che è riconosciuto e ambita dagli studenti e datori di lavoro. Corsi presso l'Università di Padova sono costantemente aggiornati per sod… [+] disfare le mutevoli esigenze del mercato del lavoro. I suoi gradi Healthcare, per esempio, coprono una vasta gamma di nuovi corsi, come Infermieristica Pediatrica (Facoltà di Medicina), o Neuroscienze e Riabilitazione neuropsicologica (Psicologia). Corsi di laurea di Ingegneria sono disponibili nei settori del diritto civile, architettonica, ambientale, Ingegneria Industriale e dell'Informazione. Università degli Studi di Padova gradi riflettono anche le esigenze di oggi per salvaguardare sia l'ambiente con i corsi in Scienze e tecnologia dell'ambiente (Scienze agrarie) e consumatori con la sicurezza e l'igiene dei prodotti alimentari (Medicina Veterinaria). La ricerca farmaceutica è anche coperto con Biotecnologie Farmaceutiche (Farmacia), come è la ricerca in prodotti hi-tech con un corso di Scienza dei Materiali (Scienze). Grande attenzione è posta anche sulle scienze umane, come la Storia e Conservazione dei Beni Artistici e Culturali (Lettere e Filosofia), e sulla formazione degli insegnanti con un corso di Formazione Primaria (Istruzione) corsi tradizionali .La Ateneo in materia di professionisti in Giurisprudenza, Economia, e Business Management sono gestite accanto corsi che analizzano sistemi sociali complessi, come Scienze sociologiche (Scienze Politiche) e Statistiche, popolazione e società (Scienze Statistiche). Inoltre, gli studenti universitari altamente motivati ​​possono verificare anche per l'ammissione alla Scuola Galileiana di Studi Superiori. Dopo un processo di selezione esigente, ogni anno 30 studenti sono scelti per partecipare ad alto livello i corsi della Scuola in-house e di utilizzare i suoi servizi speciali. storia L'Università di Padova è stata fondata nel 1222, dopo che un gruppo di studenti e docenti ha deciso di venire qui da Bologna. Essi mirano a creare un corpo libero di studiosi, che sono stati raggruppati in base al loro luogo di origine in nationes, in cui gli studenti approvato gli statuti, eletto il Rettore (rettore, o cancelliere) e hanno scelto i loro insegnanti, i quali sono stati pagati con i soldi degli studenti raccolti. Difendere la libertà di pensiero in studio e di insegnamento è diventato una caratteristica distintiva che oggi vive nel motto Università: Universa Universis Patavina Libertas. L'introduzione di metodi empirici e sperimentali insieme con l'insegnamento della teoria segna l'alba di un periodo d'oro. Nei secoli 16 e 17, Padova divenne un laboratorio di idee e la casa di personaggi che hanno cambiato la storia culturale e scientifico dell'umanità. Hanno incluso Andrea Vesalio, che ha fondato l'anatomia moderna, così come l'astronomo Copernico, e Galileo, che osservò il cielo qui. Padova vanti anche primo orto botanico universitario del mondo e un teatro anatomico stabile, che è stato costruito da Girolamo Fabrici d'Acquapendente. William Harvey, che divenne famoso per descrivere la circolazione del sangue, ha studiato a Padova, e nel 1678 di Elena Lucrezia Cornaro Piscopia è diventata la prima donna al mondo ad aver ottenuto un titolo universitario. La caduta della Serenissima Repubblica di Venezia nel 1797 ha segnato l'inizio di un periodo oscuro. Padova cadde sotto il dominio dei primi del francese e poi gli austriaci, passando per Risorgimento tumultuosa Italia, che ha influenzato anche la University. Tra la fine del 19esimo e 20esimo, l'Università ampliata per includere le facoltà di Ingegneria, Farmacia e Scienze Politiche insieme con le sue facoltà tradizionali di Giurisprudenza, Medicina, Lettere e Filosofia, e Scienze. L'avvento del fascismo ridotta valori dell'Università di pensiero libero e indipendenza culturale. I suoi professori giurarono fedeltà al regime, dopo il quale l'approvazione delle leggi razziali in Italia e l'espulsione dei professori ebrei aprirono uno dei periodi più bui della storia dell'Università. Rettore Concetto Marchesi scosse l'Università dal suo sonno e, al culmine dell'occupazione tedesca ha fatto un appello coraggiosa agli studenti a lottare per la libertà d'Italia. Per i suoi sacrifici in nome della Liberazione, l'Università di Padova si è aggiudicata una medaglia d'oro al valor militare, l'unica università a ricevere un tale onore. Durante il periodo post-bellico, l'Università ha aperto facoltà di Educazione, Scienze agrarie, e Psicologia e, nel 1990, facoltà di Medicina Veterinaria, e Economia e Commercio. Nel 20 ° secolo, l'Università di Padova ha prodotto grandi figure letterarie come Diego Valeri e Concetto Marchesi; Gli ingegneri del calibro di Giuseppe Colombo, il "maestro di meccanica celeste"; matematici come Tullio Levi Civita; giuristi Alfredo Rocco e Livio Paladin; filosofi Luigi Stefanini ed Enrico Opocher; e medici come Vincenzo Gallucci, che ha eseguito il primo trapianto di cuore in Italia. Il nuovo millennio si è aperto con alcune nuove importanti scoperte, in particolare nel campo della medicina, della biomedicina, ingegneria e tecnologia aerospaziale. [-]


Scuola Italiana Design (SID)

Corsi Italia Padova Croazia Rovinj October 2018

Scuola Italiana Design (SID) è stata istituita nel 1991 a Padova come scuola di design industriale e da allora si è dedicata allo studio estetico e tecnico-funzionale e di design di oggetti in produzione di piccole, medie e grandi dimensioni. La sua nascita è stata fortemente sollecitata dalla Camera di Commercio di Padova, al fine di rispondere alla richiesta crescente da imprese locali per i professionisti specializzati in innovazione di prodotto. Nel 2001 Scuola Italiana De… [+] sign è fusa con Parco Scientifico e Tecnologico (PST) "Galileo". Missione PST Galileo è quello di sostenere la crescita della competitività delle imprese, offrendo loro la possibilità di raggiungere i propri obiettivi, fornendo servizi innovativi. Scuola Italiana Design si è affermato nel corso degli anni, come La Scuola delle Idee: SID è un istituto che mira a favorire la capacità di ogni persona di concepire, immaginare e mettere a punto nei confronti conoscenza di metodiche creative applicate al progetto. Questi metodi creativi professionalises al design di prodotto con competenze nella grafica (visual design), web design e packaging. Missione Per contribuire alla formazione umana, culturale e relazionale di giovani designer creativi e renderli professionale, rapido e puntuale, e predisposto per una rapida introduzione nel mondo del lavoro: in grado di "progettare e concepire" grazie al metodo creativo di SID, che è frutto di un confronto in corso e l'esame con le metodologie più avanzate a livello internazionale; in grado di "creare e progettare" sui temi della progettazione dei prodotti, con ulteriori competenze in materia di visual, packaging e web design; in grado di "comunicare" i propri progetti con il linguaggio moderno dei manuali e delle tecnologie dell'informazione; in grado di "operare" con una visione globale del mercato; con esperienza professionale acquisita "sul campo" a diretto contatto con le imprese. Per offrire alle imprese servizi orientati verso: il design del prodotto, con competenze ulteriori confezionamento, visivo e web design; la raccomandando di giovani designer; la costituzione di quei progettisti all'interno dei centri di pianificazione creativi del business; l'istruzione e la formazione dei dipendenti. Al fine di promuovere la conoscenza e la cultura del design creativo nelle comunità aziendali e nel settore pubblico-at-large del territorio. Per costruire e partecipare a reti internazionali di imprese, istituzioni, organizzazioni, università, istituti di design, creativi professionisti e studenti aspiranti, al fine di diventare un centro di riferimento per applicare metodologie creative nel design. &nbsp [-]