Balkan Heritage Field School

Introduzione

Leggi la descrizione ufficiale

HIPA

Il Balkan Heritage Field SchoolBalkan Heritage Field School (BHFS, iniziata nel 2003) è un programma della BAlkan Heritage Foundation (Pubblico bulgaro, senza scopo di lucro, organizzazione non governativa) per l'istruzione pratica nel campo dell'archeologia, della storia e della storia dell'arte del Sud-Est Europa, nonché la documentazione, conservazione e restauro di manufatti storici e monumenti, ha insegnato in Inglese, Attualmente in tre paesi balcanici: Bulgaria, Montenegro e Repubblica di Macedonia. Il programma ha coinvolto una serie di istituzioni accademiche e di ricerca, musei e specialisti del patrimonio provenienti dalla Bulgaria, Repubblica di Macedonia, Montenegro, Stati Uniti d'America, Canada, Germania e Giappone.

Tre università assegnano crediti accademici agli studenti che partecipano al BHFS progetti: Nuova Università Bulgara, Bulgaria; Queen University, Canada e University of California Los Angeles (UCLA) Estensione, Attraverso Istituto per la ricerca sul campo, Stati Uniti d'America. I partecipanti che non sono interessati a crediti accademici non sono previsti né a pagare alcuna tassa di iscrizione, né a partecipare a tutte le attività legate al curriculum accademico (esami, i rapporti accademici, ecc).

Dal 2003 la BHFS ha implementato 85 progetti campo scuola / corsi (Con durate che vanno da 1 a 8 settimane) hanno partecipato più di 1500 studenti da parte di 55 paesi.

La nostra missione

Il BHFS non è solo una scuola, ma anche una piattaforma per la solidarietà sociale a beneficio del patrimonio culturale. Sulla base di questo, i nostri studenti, specialisti del patrimonio, le istituzioni e le comunità locali interagiscono e si aiutano a vicenda per raggiungere risultati positivi per tutti i soggetti coinvolti e per il patrimonio culturale dell'Europa sud-orientale.

Quali sono i vantaggi per tutti?

  • BHFS studenti - Istruzione e Experience & opportunità di lavorare con i professionisti in un vero e proprio corso di progetto culturale & Nuovi amici e contatti.
  • specialisti Heritage (archeologi, restauratori, ecc) e le istituzioni (musei, istituti) coinvolti con le BHFS - Ulteriori finanziamento e supporto per il loro lavoro per studiare e preservare siti del Patrimonio culturale / monumenti / manufatti.
  • Le comunità locali, in cui i progetti BHFS / corsi si svolgono - Nuovi redditi e nuovi posti di lavoro e nuova prospettiva e vista sul patrimonio locale e aumento della promozione del potenziale turistico locale e l'esperienza interculturale per i locali.

Considerando questo, siamo sempre felici di informare ogni partecipante in uno qualsiasi dei nostri progetti che uniscono le BHFS s / egli diventa non solo uno studente, ma anche:

  • Volontario sia in una ricerca scientifica o di un progetto di conservazione e restauro;
  • Sponsor della crescita economica locale;
  • un Benefattore al patrimonio culturale locale.
Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese

Visualizzazione Summer courses »

Corsi di studio

Questa scuola offre anche:

Corsi estivi

Estate archeologia subacquea nel Mar Nero

Campus A tempo pieno 1 mese May 2019 Bulgaria Sofia

L'obiettivo principale del nostro progetto è quello di fornire istruzione e la formazione in archeologia subacquea attraverso la partecipazione a progetti di ricerca in corso. Il primo di questi si concentrerà sulla costruzione navale in epoca ottomana e marinara nella zona del Mar Nero e del Mediterraneo orientale. La nostra ricerca si propone di colmare le lacune nella nostra conoscenza scientifica in questo campo. [+]

L'obiettivo principale del nostro progetto è quello di fornire istruzione e la formazione in archeologia subacquea attraverso la partecipazione a progetti di ricerca in corso. Il primo di questi si concentrerà sulla costruzione navale in epoca ottomana e marinara nella zona del Mar Nero e del Mediterraneo orientale. La nostra ricerca si propone di colmare le lacune nella nostra conoscenza scientifica in questo campo. I principali strumenti di ricerca saranno scavo e la registrazione accurata di un naufragio reale. Vi è un elevato numero di naufragi ottomani scoperti lungo la costa occidentale del Mar Nero, ma solo uno di loro è stato scavato finora. La ricerca riguarderà alcune importanti aree scientifiche quali: tecnologia e tradizione della costruzione navale ottomana, centri di costruzione navale, rotte commerciali etc. Il nostro progetto di seconda ricerca è finalizzata allo studio delle interazioni terrestri e marini di esseri umani che vivono nella regione nella preistoria. I suoi obiettivi saranno raggiunti attraverso una varietà di strumenti, tra cui una indagine geofisica, la mappatura e la ricostruzione 3D dei paesaggi antichi sommersi; nella preistoria l'intero fondo marino del Mar Nero era terra asciutta che è stata sommersa durante l'Olocene. Più di venti insediamenti preistorici sommersi sono stati identificati in acque bulgari fino ad oggi; alcuni sono associati con l'elevata complessità della cultura Varna Età del rame. L'obiettivo principale di questa linea di ricerca sarà antichi paesaggi costieri e le variazioni che vi si svolgevano; un tentativo di loro ricostruzione sarà fatto.... [-]


Naturalmente archeologia estate in Bulgaria

Campus A tempo pieno 2 - 4 settimane October 2018 Bulgaria Sofia

La partecipazione al progetto non è raccomandato per le persone con allergie solari o altre malattie particolari che potrebbero essere aggravata durante le attività all'aperto intensiva. Le temperature medie di settembre nella zona sono 25-30⁰ C o superiore. Tutti i partecipanti devono portare vestiti e cosmetici adatti per weathervbut calda e soleggiata dovrebbe prepararsi a possibili piogge, vento e freddo giorni. [+]

Via Diagonalis (Via Militaris) è diventata la più importante strada attraverso la penisola balcanica in epoca romana, quando collegato alla città di Singidunum (l'odierna Belgrado, Serbia) sul Danubio con Bisanzio (Istanbul) - la città che sarebbe poi diventata la capitale del l'Impero Romano d'Oriente. La strada è ca. 1000 km (600 miglia) di lunghezza e passa attraverso le grandi importanti città romane come Naissus, Serdica, Filippopoli e Adrianopoli. E 'la connessione fondamentale tra la parte occidentale dell'impero e l'Oriente. E 'stato anche il percorso ufficiale per gli eserciti si muovono in tutte le province. Mansio Lissae, in seguito ribattezzata Bona Mansio (Lat. Buona Station) è uno dei pochi archeologicamente individuate le stazioni strada romana lungo il percorso della Via Diagonalis. Il nome iniziale del sito deriva dal vicino insediamento tracio di Lissa. Mansio Lissae era una struttura fortificata, uno dei tanti, destinato a salvaguardare la strada principale. Si trova nella Valle della Tracia, tra le città romane di Serdica (moderna Sofia) e Filippopoli (Plovdiv moderno). La stazione si trova sotto forma di un tetragono irregolare, circondata da spesse mura con torri angolari. Le rovine della fortificazione sono ancora visibili alture sopra. Durante il periodo ottomano fu riutilizzato e rinominato "Assar" - che in turco significa "fortezza".... [-]


Spedizione estate per monumenti comunisti della Bulgaria

Campus A tempo pieno 2 settimane June 2019 Bulgaria Sofia

La fine della seconda guerra mondiale (1939-1945) segna una svolta nella storia della East Europe. La cortina di ferro e la guerra fredda divide l'Europa in due parti. I nuovi regimi filo-sovietici socialisti verso l'Oriente messo la regione in isolamento da consenso politico ed economico dell'Europa occidentale - il cosiddetto blocco orientale è stato creato. [+]

La fine della seconda guerra mondiale (1939-1945) segna una svolta nella storia della East Europe. La cortina di ferro e la guerra fredda divide l'Europa in due parti. I nuovi regimi filo-sovietici socialisti verso l'Oriente messo la regione in isolamento da consenso politico ed economico dell'Europa occidentale - il cosiddetto blocco orientale è stato creato. L'ideologia del comunismo è imposto in tutte le sfere della vita pubblica e dura quasi mezzo secolo. Come in tutte le altre epoche, la cultura e l'arte sono uno specchio dei processi sociali e per 45 anni in Europa orientale rimangono fortemente subordinato alla ideologia comunista e controllata dalla sentenza partiti comunisti. Oggi le testimonianze più visibili e intriganti di questo periodo sono i monumenti giganti e complessi monumentali costruiti per durare insieme agli stati comunisti. Dopo il crollo dei regimi socialisti in Europa orientale molti di questi monumenti hanno perso il loro significato, ma ancora meritano l'attenzione per la loro estetica monumentali e valore artistico. Essere abbandonato e lasciato senza o con scarsa manutenzione sono leggermente crollano giù e scompaiono dalla memoria pubblica, mentre il dibattito in corso circa il loro destino in paesi dell'Europa orientale non ha ancora finito. ... [-]


Video

BHFS STUDENT TESTIMONIALS: Workshop for Conservation of Ancient Greek Pottery, 2016

BHFS STUDENT TESTIMONIALS: Workshop for Conservation of Ancient Greek Pottery, 2016

BHFS STUDENT TESTIMONIALS: Apollonia Pontica Excavation Project, 2016

BHFS STUDENT TESTIMONIALS: Photo Research Expedition to Medieval Balkan Churches, 2016