SID Rovinj Workshop

Già dalla sua costituzione nel 1991 Scuola Italiana Design ha impostato il progetto didattico triennale riservando particolare attenzione allo sviluppo della creatività degli Studenti; nella convinzione che la crescita sociale, economica e culturale di una qualsiasi comunità umana passi inevitabilmente attraverso la sua capacità di produrre idee innovative.

È difficile essere creativi se non si conosce il metodo per produrre creatività.

Le straordinarie tecniche di approccio metodologico alla creatività fanno parte del bagaglio culturale e professionale di Scuola Italiana Design e più di una volta ci siamo posti il quesito di come comunicare e condividere con altri il metodo creativo SID.

Dal 1998 abbiamo trovato la risposta proprio nel progetto SID Rovinj Workshop, settimana di progettualità ad alta tensione creativa che nel 2012 raggiunge il traguardo della quindicesima edizione.

Per il limitato tempo disponibile (1 settimana) il workshop mira alla generazione di idee sul tema assegnato dall’Azienda committente attraverso l’applicazione del metodo creativo SID.

Destinatari

Il workshop è rivolto agli Studenti SID o che stanno frequentando corsi di formazione sul design industriale in altri Istituti e ai giovani designer interessati ad approfondire le metodologie creative applicate al progetto, sia italiani che stranieri.

Svolgimento del workshop

Per la buona riuscita di SID Rovinj Workshop sono indispensabili alcuni semplici ingredienti:

  • IL METODO CREATIVO

L’insieme delle procedure messe a punto da Scuola Italiana Design e costantemente aggiornate attraverso i contributi della comunità creativa internazionale e la loro quotidiana applicazione “sul campo”.

  • I TUTOR

Il workshop viene condotto da 6 Docenti di Scuola Italiana Design allenati all’applicazione del metodo creativo con gruppi di lavoro ristretti, attraverso anni di esperienze di formazione diretta.

  • I PARTECIPANTI

40 persone: Studenti SID o che stanno frequentando corsi di formazione sul design industriale in altri Istituti e giovani designer.

  • IL COMMITTENTE

Per il pragmatismo che la contraddistingue Scuola Italiana Design non affronta mai argomenti teorici, ma sceglie di volta in volta grandi Aziende leader di mercato che assegnano i temi di concept design da affrontare e sviluppare nella settimana di lavoro “full immersion”.

Ad oggi Scuola Italiana Design ha progettato per: Città di Rovigno, Rollerblade, Alfa Romero, Fila Footwear, Whirlpool, Firme di Vetro, Chicco-Artsana, Fischer, Valigeria Roncato, Ferrero, Plastica Sandri, InoxVeneta, FAG Arti Grafiche, Mondo.

Attestato di partecipazione

A conclusione della settimana di workshop viene consegnato l’attestato di partecipazione ad ogni partecipante.

Sede e lingua

La scelta del luogo ha ricoperto un ruolo strategico per la buona riuscita del progetto.

Dopo non poche ricerche è stata scelta Rovigno, una autentica culla di creatività.

Cittadina di origine veneziana situata sulla costa occidentale dell’Istria, in Croazia, è in grado di garantire e provocare atmosfere inedite, con ritmi e contesti inusuali rispetto al nostro quotidiano regime di vita.

Per una settimana ci si dimentica dell’auto; ci si muove a piedi, in bike, a nuoto, in barca.

Si lavora divertendosi, senza formalismi, spesso in costume da bagno a bordo delle piscine o sugli scogli che sorgono da un mare incontaminato, ma anche passeggiando in un parco naturale che richiama la tranquillità dei boschi viennesi.

Le lingue ufficiali sono l’italiano e l’inglese.

Vedi 1 più corsi della Scuola Italiana Design (SID) »

Questo corso è Obbligo di frequenza
Date di inizio
Duration
1 settimana
Tempo pieno
Prezzo
Deadline
Per luogo
Per data
Date di inizio
Data di fine
Scadenza domanda
Date di inizio
Data di fine
Scadenza domanda
Location
Scadenza domanda
Data di fine
Location
Scadenza domanda
Data di fine