Maestri nella gestione degli eventi delle arti dello spettacolo

Palazzo Spinelli Group

Descrizione del corso di studi

Leggi la descrizione ufficiale

Maestri nella gestione degli eventi delle arti dello spettacolo

Palazzo Spinelli Group

Il corso Masters ha un doppio approccio teorico-pratico basato su specifici ruoli professionali attuali richiesti nel settore. L'obiettivo del corso è quello di formare manager colti e esperti che sono in grado di tenere il passo con l'innovazione ei cambiamenti significativi che accadono nel settore.

CONTESTO

La gestione degli eventi è un settore in rapida crescita e molto complesso nel settore dei servizi non solo per le sue qualità ricreative, ma anche per il suo potere di comunicazione. La grande forza di questo settore d'impresa è che un evento ben organizzato è in grado di soddisfare ospiti e partecipanti su più livelli - un evento non è solo una deviazione per i partecipanti ma uno strumento capace di unire grandi corpi di giovani in un evento specifico, E nel migliore dei casi intorno ad un'idea specifica. Per questo ha bisogno di una gestione efficiente e serio che sfrutti tutti i suoi significati specifici e tutte le sue potenziali azioni.

In questo senso, l'Italia continua a stimolare l'immaginazione collettiva a livello internazionale a causa della sua storia, tesori d'arte e stile di vita, creando una risorsa preziosa attraverso il turismo che contribuisce in gran parte all'economia del Paese. È per questo che è sempre più importante trovare ed educare i lavoratori professionisti con un approccio imprenditoriale alla gestione degli eventi. Nonostante ciò, non ci sono state nuove campagne di rinnovamento o aggiornate sulle conoscenze richieste e sulle competenze necessarie per lavorare in questo importante settore.

Obiettivi

Questo corso di Master ha un approccio pratico concepito attorno ai vari profili professionali di professionisti attualmente richiesti nel settore delle arti dello spettacolo. Il compito principale di questo corso è quello di fornire le conoscenze e le competenze richieste nell'organizzazione di diversi tipi di eventi. Al fine di raggiungere i propri obiettivi educativi, il corso è consegnato attraverso una serie di tutorial e seminari, tra cui case studies, che mirano a preparare gli studenti attraverso diverse sessioni pratiche nella gestione e nella promozione di eventi e spettacoli nei seguenti settori : Ballo, ballo, teatro, cinema, concerti di musica, feste liriche e multisettoriali. Grazie al contatto personale diretto con gli esperti del settore, il corso prevede una serie di competenze e strumenti selezionati per essere utilizzati nel settore organizzativo molto complesso e funzionale dell'organizzazione degli eventi di arti dello spettacolo.

Profilo professionale

Il profilo professionale definito da questo corso è quello di un manager con un alto grado di esperienza culturale e con buone conoscenze specifiche che copre vari tipi di competenze e risorse come marketing, comunicazione e gestione di eventi di arti dello spettacolo nel rispetto delle leggi e delle regolamentazioni del settore corrente.

Gli studenti saranno in grado, alla fine del corso, di elaborare e adottare piani di comunicazione territoriale appropriati tra cui comunicati stampa, conferenze stampa e campagne pubblicitarie. Saranno inoltre in grado di gestire campagne di raccolta fondi, azioni di bilancio, contratti e rapporti con artisti, gestori di eventi e agenzie. Essi svilupperanno anche le competenze e le competenze giuste per la gestione di vari aspetti tecnici quali apparecchi audiovisivi e leggeri e sonori.

Termine Date, Ore e Posizione

Prima sessione (12 ottobre 2015 - 26 marzo 2016): Sessioni teoriche, sessioni di lavoro di progetto, visite tecniche, formazione pratica, conferenze e incontri tecnici, seminari, sedute professorali, ricerca e documentazione, controlli intermedi e valutazioni.

Progetto Workshop Per creare, organizzare e promuovere un evento di arti dello spettacolo.

Seconda sessione (29 marzo 2016 - 29 luglio 2016): Almeno un tirocinio pratico di 4 mesi che può essere svolto in Italia o all'estero. Esami finali.

Partecipanti

L'ammissione al corso è per:

  • Laureati italiani del vecchio ordinamento didattico (in precedenza dell'atto di riforma dell'università dell'Accademia 2001/2002) in letteratura, storia e conservazione dei beni culturali, tecnici del patrimonio culturale, architettura e gradi simili.
  • Laureati italiani del "nuovo ordinamento didattico" in tutti i gradi inclusi nell'elenco seguente: Scienza dei beni culturali, tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali, conservazione e restauro, storia dell'arte e gradi simili, la scienza del turismo applicata ai beni culturali , L'economia del turismo territoriale, la comunicazione e la gestione di mercati dell'arte e della cultura e gradi simili;
  • Laureati internazionali in titoli equivalenti provenienti da università internazionali. Si prega di notare che questo corso è insegnato in italiano. È necessario un livello B2 nel quadro comune europeo prima di iniziare il corso. Il supporto linguistico è disponibile durante il corso. Si prega di contattare il Segretariato per consigli su programmi intensivi di lingua italiana.
  • Laureato in altri corsi di laurea, con l'approvazione anticipata del comitato scientifico.
Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Italiano
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Ottobre 2018
Duration
Durata
1500 orario
A tempo pieno
Price
Prezzo
Information
Deadline
Locations
Italia - Firenze, Toscana
Data d'inizio : Ottobre 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Ottobre 2018
Italia - Firenze, Toscana
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info