Accademia Koefia

Introduzione

Leggi la descrizione ufficiale

Toni Alba Koefia è nato a Ravenna il 6 aprile. Durante i suoi anni di scuola, il suo interesse per la moda è aumentato, e ha iniziato a praticare in atelier di modisteria e della moda. All'età di 16, ha proiettato una nuova tecnica che era abbastanza rivoluzionario in quegli anni: consisteva in non schemi di taglio su una superficie piana ma li modellazione direttamente sul manichino, in questo modo presenta una visione tridimensionale del modello carta .

1930
Negli anni Trenta / Quaranta del secolo scorso, divenne proprietario di una maison che ha prodotto modelli di carta. Si trovava prima a Forlì (Primario Maison of Patterns moda) e poi a Ravenna. I suoi modelli sono stati richiesti dai migliori atelier di moda di tutta Europa. All'inizio della seconda guerra mondiale, si trasferisce a Firenze insieme al marito il conte Ugo Brasini.

1951
Pochi anni dopo la fine della seconda guerra mondiale, era di nuovo in grado di riprendere il suo lavoro. Pensava che sarebbe stato utile a fondare un'accademia, e lei lo ha fatto nel 1951 a Roma. La sede prescelta è il Palazzo Menotti, Via Vittoria Colonna 30, e lei chiamò Accademia Internazionale d'Alta Moda e d'Arte del Costume Koefia. I corsi accademia coperti design di moda e modellistica, con l'aggiunta di un corso per i modelli: si trattava di una vera e propria accademia per i designer e modelle. Nel 1955 studentesse italiani e stranieri ammontano a 400 unità che hanno seguito il mehod Koefia. In quegli anni l'Accademia ha stabilito importanti contatti con i rappresentanti Haue Couture come Emilio Federico Schuberth, che è stato iscritto come insegnante. La Koefia Accademia Internazionale d'Alta Moda e d'Arte del Costume è stata la prima in Italia a godere del Ministero della patronato della Pubblica Istruzione. Nel 1954 l'Accademia ha pubblicato il primo ed unico numero di una rivista intitolata "Haute Couture Revisione della Koefia, la Maison che crea modelli di Haute Couture". Questo numero è stato inviato a tutti gli atelier che avevano fatto richiesta. nel 1961 l'Accademia ha partecipato al Concorso Nazionale Costume per la creazione di costumi copiate da documenti storici prodotti da maestri sarti e scuole di moda per il 1 ° Centenario dell'Unità d'Italia. Durante la cerimonia di "Torino 61", Teatro Carignano, Torino, contessa Koefia è stata data la Medaglia d'Oro per la creazione del vestito di Teresa Confalonieri cucita dai suoi allievi.

1981
L'Accademia partecipa a numerosi eventi internazionali come il MODE Concours International des Jeunes Créateurs DE juried da importanti stilisti come Pierre Cardin, Paco Rabanne, Sonia Rykiel, Christian Lacroix. La competizione si svolge a Parigi ogni anno sposored da Air France sotto il patrocinio del Chambre Syndicale. Negli stessi anni l'Accademia stabilisce un relationahip collaborazione con il Fashion Institute of Design & Merchandising di Los Angeles. Come risultato, gli studenti delle due istituzioni possono godere della possibilità di scambi e corsi specialistici all'estero. L'Accademia consolida ulteriormente la propria presenza in Cina, dove i suoi insegnanti tengono corsi di Haut Couture. Prende inoltre parte alla AWARD HEMPEL, un concorso internazionale per giovani stilisti svolte durante la settimana della moda di Pechino.

2000
L'Accademia inizia una serie di iniziative di collaborazione con importanti istituzioni nazionali ed estere.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese
  • Italiano

Visualizza i corsi »

Programmi

Questa scuola offre anche:

Corsi

Haute Couture Modellistica

Campus A tempo pieno Part time 3 - 7 mesi September 2016 Italia Roma + di 1

Trasformazioni di base e principali del modello Haute Couture. Corpetto sciolti e aderente. Abiti. Camicie. Diversi tipi di colletti e maniche. 3 - e 4-pezzi giacche. Guaine e pantaloni. Pattern da disegno. Elementi di base di disegno industriale. Sartoria produzione del panno di modelli base ... [+]

Haute Couture Modellistica Il Corso Intensivo è destinato a tutti gli utenti che desiderano seguire un insegnamento mirato e tematico. Il Koefi una Contessa Toni Alba all'età di 16 proiettata una nuova tecnica che era abbastanza rivoluzionario in quegli anni: consisteva in non schemi di taglio su una superficie piana ma modellandole direttamente sul manichino, in questo modo presenta una visione tridimensionale del modello di carta. Questo metodo è ancora centrale nel settore della moda contemporanea. Il corso insegna la metodologia di sartoria chiamato "moulage" applicando i suoi principi sulle esigenze modellistica industriale, il processo di sartoria di alta moda, per le applicazioni CAD / CAM digitali per il prêt-à-porter (ready-towear) servizi di moda. 36.00 ECTS LE PREOCCUPAZIONI DEL PROGRAMMA HAUTE COUTURE MODELLO > AUTE COUTURE PATTERN> CORSETTO LOOSE / corpetto stretto / GONNA / CAMICIA / DONNA SLEEVE / SLEEVE / T-shirt manica / COLLARI / PANTALONI / guaina / 4-PIECE JACKET'S MAN / 3-PIECE JACKET / GODET / ABITO LUNGO / RAGLAN MANICA / KIMONO MANICA / MODELLO FANCY MODELLO / PROGETTATA. MODELLO INDUSTRIALE > PATTERN INDUSTRIALE> GONNA / guaina / MANICHE / COLLO / CAMICIA / CAMICIA COLLO / redingote / JEANS GONNA / JEANS PANTALONI / TAILLEUR / MANICA DELL'UOMO. CUCITO - Sartoria> EWING - Sartoria> CUCITO DEGLI STILI DI BASE IN KALIKO / CUCITO DI BASE pret - a - porter CONFEZIONI IN TESSUTI. CAD.CAM > AD.CAM> INTRODUZIONE DI DISEGNI / CHECK, MODIFICA, TRASFORMA / CUCITURA / CLASSIFICAZIONE / MARCATURA DI TESSUTO. [-]